Metti mi piace alla pagina FB di Wild Trips. I pazzi che hanno speso notti insonni per creare il sito te ne saranno grati! (E riceverai aggiornamenti, consigli di viaggio e foto)

Metti mi piace alla pagina FB di Wild Trips. I pazzi che hanno speso notti insonni per creare il sito te ne saranno grati! (E riceverai aggiornamenti, consigli di viaggio e foto)

Alpe Devero

Sulle ciaspole fino al monte Cazzola
Itinerari di viaggio, escursionismo, kayak e vela in Italia e nel mondo

L'Alpe Devero è un pittoresco altopiano a 1600 metri di quota sulle Alpi Piemontesi, in un ramo della Val d'Ossola. Da qui partono tanti sentieri e soprattutto alcune bellissime ciaspolate verso laghetti, paesini fiabeschi e vette imponenti. Infatti, all'Alpe Devero la neve è spesso abbondante e ciò rende questa zona un paradiso per chi ama i trekking invernali con le racchette da neve ai piedi.

Paese di Alpe Devero, Piemonte
Le case del paese di Alpe Devero
Già l'arrivo in paese è bellissimo. Le auto, infatti, vengono lasciate in un parcheggio all'inizio dell'Alpe (il costo per percorrere l'ultimo tratto di strada e parcheggiare, anche al coperto, è di 6 euro per veicolo). Da qui, gli unici modi per muoversi sono le scarpe e, in inverno, le ciaspole e gli sci. Le stradine innevate in mezzo alle case di pietra sono davvero incantevoli.
Paese di Alpe Devero, Piemonte
Alpe Devero
L'Alpe Devero è sorprendentemente piatto, circondato da montagne imponenti. Diversi sono i minuscoli pittoreschi villagi in cui la pietra e il legno sono gli unici materiali usati per le case.
Alpe Devero, Piemonte
L'altopiano di Alpe Devero circondato da imponenti montagne
A questa pagina presentiamo il sentiero, appunto in modalità invernale con uso delle ciaspole, da Alpe Devero al panoramicissimo Monte Cazzola. Ovviamente, ci sono altri sentieri dove ciaspolare (ad esempio verso il paese di Crampiolo e l'Alpe Sangiatto) e c'è anche la possibilità di dedicarsi allo sci: una vecchia seggiovia permette agli sciatori di divertirsi in pista e ancor più fuoripista. Inoltre, questa zona, incluso l'itinerario per il Monte Cazzola, è validissima anche per gli scialpinisti.

Passata la partenza della seggiovia di Alpe Devero, si continua fino a un gruppetto di case in pietra da cui parte il sentiero per il Monte Cazzola.
Paesino ad Alpe Devero, Piemonte
Case in pietra ad Alpe Devero
Qui si passa un ponticello sul Rio di Buscagna e si inizia a salire in mezzo a un bosco abbastanza fitto, tra paesaggi fiabeschi. Si tratta di un percorso piuttosto battuto e le tracce sono sempre evidenti; in assenza di tracce, bisogna fidarsi dell'istinto e della bussola (direzione circa nord-ovest), perché mancano le indicazioni. Nella prima parte, comunque, si continua a seguire la valle del Rio di Buscagna, prendendo poi verso sud-ovest, fino ai 1907 metri di quota dell'Alpe Misanco. Da qui, la salita continua verso sud.
Vetta attorno ad Alpe Devero, Piemonte
Il bosco attraverso cui si sale ad Alpe Misanco e una vetta imponente sullo sfondo

Alpe Misanco è costituita da alcune piccole casette di pietra. Da qui, la salita si fa un po' più larga (anche gli sciatori in fuoripista qua possono divertirsi, come dimostrato dalle scie) e da qui parte anche il sentiero per il Lago Nero. I panorami diventano sempre più ampi e spettacolari.
Con le ciaspole ad Alpe Devero, Piemonte Con le ciaspole ad Alpe Devero, Piemonte
Ciaspolando sopra Alpe Misanco
Si arriva così a un bianco pianoro. Sulla sinistra, un po' nascosto dalle ondulazioni innevate del terreno, arriva l'impianto da sci di Alpe Devero. Si sale ancora su dossi innevati (e abbiamo sfruttato uno di questi per fermarci per un soleggiato picnic).
Monte Cazzola, Piemonte
Picnic sulla neve con vista sul Monte Cazzola

A questo punto, la strada per arrivare al Monte Cazzola è evidente. Il grosso panettone davanti a noi, infatti, non ha forti pendenze e può essere assalito improvvisando la linea, ma le tracce sono molto chiare. Con l'ultimo sforzo, quindi, si arriva a 2300 metri di quota. La vista dal Monte Cazzola è a 360 gradi.
Panorama dal Monte Cazzola Panorama dal Monte Cazzola, Piemonte
Panorama dal Monte Cazzola
Per salire da Alpe Devero al Monte Cazzola s'impiegano circa un paio d'ore per un totale di 700 metri di dislivello. La discesa può avvenire tramite lo stesso itinerario, oppure deviando più in basso per il Lago Nero (menzionato prima), stando attenti alle condizioni del manto nevoso.
Monte Cazzola, Piemonte Monte Cazzola con le ciaspole
Scendendo dal Monte Cazzola, usando le ciaspole anche per sciare un po'!
Alpe Devero si trova a due ore di macchina da Milano e, una volta parcheggiata l'auto, si è subito pronti a ciaspolare in posti magnifici, perché il paesino stesso è un piccolo paradiso pedonale. Per questo motivo, l'Alpe Devero e il Monte Cazzola sono mete consigliatissime per le camminate invernali. Buona gita!
Se vi piacciono le attività all'aria aperta e i viaggi avventurosi o se volete trovare altre foto di questa e altre destinazioni, oltre che consigli e nuovi itinerari, visitate la nostra pagina FB e mettete mi piace:

Contatta info@wildtrips.net per domande su un itinerario, suggerimenti su un diario di viaggio, collaborazioni o per organizzare gite in mare in Liguria.
Mappa del sito - Privacy