La Guida Turistica del Pianeta Terra: un'esilarante avventura dalla Namibia alla Liguria!

La Guida Turistica del Pianeta Terra, di Simone Boragno

La Guida Turistica del Pianeta Terra: un'esilarante avventura dalla Namibia alla Liguria!

La Guida Turistica del Pianeta Terra, di Simone Boragno

Sheberghan - Afghanistan da scoprire

Destinazioni, eventi, costi e tante altre informazioni per una vacanza perfetta
Itinerari di viaggio, escursionismo, kayak e vela in Italia e nel mondo

In gita a Sheberghan

In questa pagina trovate consigli, link e dettagliate informazioni per una vacanza a Sheberghan. (In Afghanistan, su cui trovate tutte le info di viaggio qui). In particolare risponderemo alle tipiche domande: cosa visitare, quando andare, come recarsi a Sheberghan e come spostarsi al suo interno. Vi diremo a chi è adatta, se va bene per coppie, giovani o famiglie, dove alloggiare e quanto costi vedere le sue bellezze. Scoprirete cosa mangiare di gastronomia tipica, e in più parleremo di sicurezza e di quali gite fuoriporta scegliere.
Insomma, se siete in vacanza in Afghanistan, ecco tutto quello che c'è da sapere su Sheberghan per una vacanza perfetta.

Informazioni per un viaggio a Sheberghan

Sheberghan è una città situata nella provincia di Jowzjan, nella regione settentrionale dell'Afghanistan. È la capitale della provincia di Jowzjan ed è un importante centro commerciale. Si stima che la popolazione della città sia di circa 70.000 persone.
Sheberghan è una città antica, con una storia che risale almeno all'XVI secolo. La città ha un'importante storia culturale ed è un importante luogo di pellegrinaggio per gli afghani.
Sheberghan è anche un importante centro agricolo. La città è circondata da alcune delle maggiori riserve di cotone, soia e grano del paese. La città fa anche parte della famosa Strada della Seta, una rete di rotte commerciali di cui faceva parte anche la città di Jowzjan.
Sheberghan è stata anche teatro di alcune importanti battaglie durante la guerra civile afghana. È stata uno dei primi luoghi in cui la Resistenza mujaheddin ha attaccato gli invasori sovietici nel 1979. La città è stata anche un importante centro di sostegno durante l'occupazione sovietica.
Gli abitanti di Sheberghan sono principalmente di etnia pashtun, ma vi sono anche persone di altre etnie, tra cui turkmeni, hazara e uzbeki. La città è anche un importante centro culturale per gli afghani.

In viaggio
Sheberghan e dintorni: Afghanistan da scoprire

Cosa visitare a Sheberghan

1. Castello di Qala-e Naw: Si tratta di un antico castello costruito nel XVI secolo sulla cima di una collina nel nord-ovest di Sheberghan. Il castello è circondato da una fortezza di mattoni e presenta un'architettura interessante, con una piazza principale circondata da diversi edifici.
2. Cimitero di Imam Sahib: Si tratta di un cimitero che ospita le tombe di alcuni dei più importanti santuari islamici nell'Afghanistan settentrionale. La maggior parte dei santuari sono stati costruiti durante il periodo Timuride, tra il XVI e il XVIII secolo.
3. Museo della cultura delle tribù locali: Si tratta di un museo che ospita una vasta collezione di manufatti delle tribù locali, compresi costumi, gioielli, tappeti, armi e utensili. Il museo offre anche una mostra interattiva sulla storia e la cultura della regione.
4. La Grande Moschea di Sheberghan: Si tratta di una grande moschea costruita nel XVI secolo. Presenta una facciata di mattoni decorata con motivi islamici e una cupola di mattoni azzurri. La moschea è anche un importante luogo di preghiera per i musulmani della regione.
5. Centro storico di Sheberghan: Si tratta di un sito storico che ripercorre la storia di Sheberghan dal Medioevo fino all'epoca moderna. Il centro storico include edifici storici, musei e gallerie che offrono una panoramica unica della storia della città.

Quando andare in vacanza a Sheberghan

Abbiamo scritto cosa visitare a Sheberghan, ma è anche importante vedere queste attrazioni nei periodi giusti.
In generale, la stagione migliore per visitare Sheberghan e l'Afghanistan in generale è da marzo a maggio, quando le temperature sono più miti. La stagione estiva è piuttosto calda, con temperature che possono raggiungere i 40° C durante il giorno. A causa delle crescenti tensioni politiche in Afghanistan, si raccomanda ai viaggiatori di controllare le avvertenze e le raccomandazioni del Ministero degli Affari Esteri italiano prima di organizzare un viaggio a Sheberghan.

Potete prenotare qui alcune attività e visite da fare durante la vostra vacanza!

Come recarsi a Sheberghan

Per raggiungere Sheberghan, in Afghanistan, si può prendere un volo diretto da Kabul a Sheberghan, che serve l'aeroporto internazionale di Sheberghan. Un'altra opzione consiste nel prendere un volo a Mazar-e-Sharif, da cui è possibile raggiungere Sheberghan in autobus o in taxi. Si possono anche noleggiare auto private o anche un SUV per viaggiare in tutta libertà. Per noleggiare qui un'auto ai prezzi migliori per recarsi o visitare Sheberghan e per ogni vostro itinerario di viaggio consiglio sempre di cercare e prenotare a questo link.
Invece, per i voli, confrontate (e se volete prenotate!) le migliori offerte qui su Skyscanner.

La Guida Turistica del Pianeta Terra, di Simone Boragno

Le specialità gastronomiche di Sheberghan

Le attrazioni da visitare a Sheberghan sono più belle con la pancia piena:)
1. Pilaf di montone: si prepara con montone macinato, cipolle, piselli, prezzemolo, olio di girasole, sale, pepe e spezie varie. Il tutto viene cotto a fuoco lento in una casseruola finché il montone non risulta cotto al punto giusto e gli ingredienti si amalgamano.
2. Korma di montone: si tratta di una zuppa di montone e verdure. Gli ingredienti principali sono il montone, la cipolla, il burro e le spezie. Viene servita con grano saraceno o riso.
3. Kebab di montone: si tratta di una ricetta molto popolare a Sheberghan. Il montone viene marinato con spezie, cipolla, prezzemolo e cumino. Viene quindi cotto su una griglia o sulla brace.
4. Aushak: si tratta di un piatto a base di ravioli di pasta fresca ripieni di cipolle, prezzemolo e aglio. Viene quindi servito con una salsa di yogurt, menta e prezzemolo.
5. Mantu: si tratta di un piatto a base di ravioli di pasta fresca ripieni di carne macinata, cipolla, prezzemolo e spezie varie. Viene poi cotto in una zuppa di yogurt.
6. Qabuli Palau: si tratta di un piatto tipico di Sheberghan. È un pilaf di agnello, riso, fagioli, cipolle, prezzemolo e spezie varie. Tutto viene cotto in una casseruola finché il riso non è morbido e gli ingredienti si amalgamano.

CONFRONTA QUI I PREZZI DI VOLI, HOTEL E AUTO A NOLO

Sheberghan è una località costosa?

No, Sheberghan non è una città particolarmente costosa per i turisti. La maggior parte delle persone può viaggiare lì e soggiornare per un periodo di tempo ragionevole a prezzi ragionevoli. Ci sono alcune attrazioni da vedere nella zona, come una grande moschea e una piccola fortezza, ma la città è ancora relativamente poco sviluppata.

In che zona alloggiare per visitare Sheberghan?

A Sheberghan, la maggior parte delle strutture ricettive si trova nella zona centrale della città, vicino al bazar. Questa zona è anche nota per ospitare il più grande mercato all'ingrosso della città. Questo è un ottimo posto per alloggiare se si desidera avere l'opportunità di visitare i vari negozi e attrazioni della città.
Per un'idea sui prezzi degli hotel a Sheberghan potete fare una ricerca direttamente qui con booking:
Booking.com

Sheberghan è una località sicura?

No, Sheberghan non è una città sicura per i turisti. La situazione di sicurezza nel nord dell'Afghanistan, inclusa Sheberghan, è fragilmente instabile, e le autorità consigliano vivamente ai turisti di evitare i viaggi in questa regione.

Sheberghan è adatta a tutti?

No, Sheberghan non è una località turistica. Non riceve molti visitatori, dato che è una zona abbastanza remota ed è ancora soggetta a conflitti armati e instabilità. La maggior parte dei visitatori che si recano a Sheberghan sono persone in visita ai propri familiari o commercianti in viaggio di lavoro.
Sheberghan, in Afghanistan, è una città piuttosto piccola e tranquilla, con una popolazione di circa 80.000 abitanti. Non ci sono grandi attrazioni turistiche nella zona, ma è possibile visitare alcuni edifici storici, come la Tomba di Izz-al-din Sheikh Sultan e la Moschea di Sheikh Sultan. Se siete alla ricerca di divertimenti, ci sono alcune discoteche, bar e caffè che possono offrire un po' di intrattenimento.

Come spostarsi a Sheberghan

In Afghanistan è possibile spostarsi con i mezzi pubblici, come autobus, mini-bus e taxi. Inoltre, a Sheberghan si possono noleggiare auto a noleggio, tuk-tuk e motociclette.

Gite fuoriporta da Sheberghan

Una volta visitate le attrazioni di Sheberghan, si può decidere di vedere le destinazioni nei dintorni.
1. Sheberghan: Una delle migliori mete per una gita fuoriporta a Sheberghan è il Jowzjan National Park. Questo parco nazionale offre una varietà di attività, tra cui trekking, pesca, birdwatching, equitazione e safari.
2. Balkh: Un'altra destinazione popolare per una gita fuoriporta a Sheberghan è la città di Balkh. Qui si possono visitare vari siti storici, come la famosa moschea di Khwaja Parsa e il mausoleo di Hazrat Ali.
3. Samangan: Un'altra destinazione popolare per una gita fuoriporta a Sheberghan è la città di Samangan. Qui si possono visitare vari siti storici, come la fortezza di Akhundzada e le tombe di Baba Wali.
4. Mazar-e-Sharif: Anche la città di Mazar-e-Sharif è un'ottima destinazione per una gita fuoriporta a Sheberghan. Qui si possono visitare vari siti storici, come la moschea di Blue e la fortezza di Qala-e-Zal.

Wild Trips è la Wikipedia dei viaggi: se malauguratamente trovate un errore, potete segnalarcelo per la correzione.

Contatta info@wildtrips.net per domande su un itinerario, suggerimenti su un diario di viaggio, collaborazioni o per organizzare gite in mare in Liguria.
Mappa del sito - Privacy