Metti mi piace alla pagina FB di Wild Trips. I pazzi che hanno speso notti insonni per creare il sito te ne saranno grati! (E riceverai aggiornamenti, consigli di viaggio e foto)

Metti mi piace alla pagina FB di Wild Trips. I pazzi che hanno speso notti insonni per creare il sito te ne saranno grati! (E riceverai aggiornamenti, consigli di viaggio e foto)

CORSICA

Un'isola selvaggia a portata di mano, con mare cristallino e montagne impervie
Itinerari di viaggio, escursionismo, kayak e vela in Italia e nel mondo

DIARIO E ITINERARIO DI VIAGGIO IN CORSICA

Qui un estratto del diario di viaggio in Corsica, dove trovare informazioni dettagliate per l'organizzazione di una vacanza selvaggia.
"Adocchiamo, dalla strada panoramica, alcune splendide calette. Sullo sfondo c'è la riserva naturale di Scandola, col suo promontorio rosso fuoco. Parcheggiamo e, titubanti, proviamo a percorre uno scosceso sentiero. 20 minuti dopo ci troviamo sul mare. Quella meravigliosa spiaggetta aspettava solo noi." "Il bello di quest'isola è che si può visitarla più volte scoprendo sempre nuovi paesaggi e vivendo nuove emozioni [...] per chi ama la natura e le attività nella natura (il trekking, la canoa, lo snorkeling, ma anche la vela, l'arrampicata e persino lo scialpinismo), la Corsica è davvero l'isola ideale."
CLICCA QUI PER IL COMPLETO DIARIO DI VIAGGIO IN CORSICA E LA SPLENDIDA GALLERIA FOTOGRAFICA

Panorama corso
Panorama scattato lungo il dito della Corsica

INFORMAZIONI E CONSIGLI DI VIAGGIO PER LA CORSICA

Perché andare? Per il mare, chiaramente, soprattutto se vi piace trovare calette tutte per voi (in genere basta una breve camminata); ma anche per le montagne spettacolari: l'interno offre infatti infinite possibilità di escursioni. La Corsica fa per voi anche se amate i paesini arrocati: da Corte e Nonza, ce n'è per tutti i gusti. Se volete vita notturna, invece, state puntate l'isola sbagliata.
Quando andare? D'estate si trova ovviamente il clima migliore per mare e montagna, ma anche le altre stagioni possono essere eccellenti. Chi ama il trekking, ad esempio, si troverà meglio a percorrere i sentieri a livello del mare in primavera o a settembre-ottobre. D'inverno anche lo sci è possibile, e l'isola è massimamente selvaggia. Il periodo più turistico e caotico va da metà luglio al 20 agosto; i prezzi si alzano, ma è comunque possibile trovare camere libere (se si è abbastanza flessibili) e spiaggette isolate (se camminate o pagaiate).
Come muoversi? Raggiungere la Corsica dall'Italia è davvero un gioco da ragazzi. Da Livorno i traghetti sono in genere piuttosto economici, soprattutto se avete le date flessibili e se dividete le spese della macchina da portarvi dietro. Se poi siete appassionati motociclisti o se avete un furgone camperizzato... beh, siete davvero dei signori.
Per noleggiare qui un'auto ai prezzi migliori per il vostro itinerario di viaggio consiglio assolutamente di cercare e prenotare a questo link.
Quanto costa? Anche in pieno agosto, prenotando all'ultimo, sono riuscito a trovare un traghetto da Livorno a Bastia o Ile Rousse a 200 euro andata e ritorno per due persone più automobile al seguito... Insomma, non male. In bassa stagione si può risparmiare, mentre se si è sfortunati si potrebbe spendere anche il doppio. Cenare fuori, coi menù fissi (in genere ottimi) costa 20 euro a testa (molto di più alla carta o se ci si sfonda di pesce). Come nel resto della Francia (i Corsi si distinguono, ma non in questo), vino e acqua in bottiglia costano parecchio: ci si può salvare con le caraffe. Una camera doppia base in hotel va dai 60 a 90 euro a notte in alta stagione; avere con sé una tenda, per risparmiare, può essere sempre utile.
Tenete a mente che nel quanto costa io tengo conto di tutto il viaggio... dal mezzo per l'aeroporto di partenza alla bibita passando per pasti e souvenir.
Per un'idea sui prezzi degli hotel in Corse cliccate qui per confrontare gli alberghi e trovare gli alloggi più convenienti.

Dove andare? Qui proponiamo un itinerario nel nord della Corsica: Calvi, le calanche, Corte, il dito, Bastia.
Altre destinazioni? In Corsica c'è molto di più: nel nord ad esempio le spiaggie del deserto degli Agriati; il sud, a partire da Bonifacio, le isole Lavezzi e le spiagge del sud-est della Corsica... beh è tutto da scoprire (più turistico in alta stagione). L'interno merita numerose escursioni.

Mappa itinerario di viaggio in Corsica
Mappa itinerario di viaggio in Corsica
Se vi piacciono questi viaggi selvaggi o se volete trovare altre foto di questa e altre destinazioni, oltre che consigli e nuovi itinerari, visitate la nostra pagina FB e mettete mi piace:

Contatta info@wildtrips.net per domande su un itinerario, suggerimenti su un diario di viaggio, collaborazioni o per organizzare gite in mare in Liguria.
Mappa del sito - Privacy