Metti mi piace alla pagina FB di Wild Trips. I pazzi che hanno speso notti insonni per creare il sito te ne saranno grati! (E riceverai aggiornamenti, consigli di viaggio e foto)

Metti mi piace alla pagina FB di Wild Trips. I pazzi che hanno speso notti insonni per creare il sito te ne saranno grati! (E riceverai aggiornamenti, consigli di viaggio e foto)

BELIZE

La seconda barriere corallina più lungo al mondo e il Mar dei Caraibi
Itinerari di viaggio, escursionismo, kayak e vela in Italia e nel mondo

Itinerario di viaggio
Il Belize è visitato principalmente da turisti americani desiderosi di caldo, mare e sole, e come dar loro torto? Questo paese presenta la seconda barriera corallina più lunga al mondo dopo quella australiana: un itinerario di viaggio in Belize si basa per buona parte su gite in barca, snorkeling e immersioni. Il Mar dei Caraibi permette di nuotare con miriadi di pesci, tartarughe, razze e squaletti.

Alba a Goff's Caye, Belize
Alba a Goff's Caye, raggiungibile con una gita da Cayo Caulker
Tartaruga sulla barriera corallina in Belize
Tartaruga lungo la barriera corallina in Belize
Per una vacanza più completa, si può continuare il proprio itinerario di viaggio nel Belize continentale, visitando giungla, fiumi, cascate, templi Maya e grotte. E uno dei centri Maya più importanti al mondo, Tikal, in Guatemala, è poco oltre la frontiera.
Pesci e barriera corallina in Belize
Pesci e barriera corallina in Belize


Cayo Caulker e San Pedro
Cayo Caulker è una piccola isola caraibica di casette in legno colorate: la si può girare interamente a piedi in un paio d'ore.
Cayo Caulker, Belize
Cayo Caulker, una piccola isola punto di partenza per i turisti
Molti sono i bar sulla spiaggia e parecchi ristorantini offrono pesce fresco e aragosta a buon mercato. Cayo Caulker è un'isola semplice, dai ritmi rilassati, anche se il turismo ha fatto crescere i prezzi di gite e drink. Le spiagge e l'acqua non sono paradisiaci come ci si potrebbe aspettare da un'isola caraibica.
Cayo Caulker, Belize
Ristorante e molo a Cayo Caulker
Bisogna prendere una barca per apprezzare veramente il mare del Belize, e Cayo Caulker è infatti un fondamentale punto di partenza per le gite in barca sulla barriera corallina: numerosi sono i tour operator che propongono gite di snorkeling tutte simili a vedere pesci, squali nutrici, razze e coralli.

L'altra isola turistica del Belize è Ambergris Caye, dove si trova San Pedro, località più grande e attiva ma meno pittoresca di Cayo Caulker. Da qui partono anche i voli per vedere dall'alto il Blue Hole.
Tartaruga sulla barriera corallina in Belize
Tartaruga nella barriera corallina in Belize
La barriera corallina e il Blue Hole
La barriera corallina è l'attrattiva principale in un itinerario di viaggio in Belize. La gita classica di snorkeling con partenza da Cayo Caulker o da San Pedro porta alla Riserva Marina di Hol Chan, dove nuotare con squali nutrice e razze: ne vale assolutamente la pena. In generale, lo snorkeling sulla barriera corallina merita, anche se i colori non sono accesi come in altre parti del mondo.
Razza sulla barriera corallina in Belize
Razza lungo la barriera corallina del Belize
Squali nutrice nello Shark Reef, Belize
Squali nutrice nello Shark Reef
Gite più lunghe e costose portano a fare snorkeling e soprattutto immersioni negli atolli Turnoffe e Lighthouse e al Blue Hole.
Per apprezzare al meglio questa voragine blu nel Mar dei Caraibi bisogna essere dei bravi sub, oppure ammirarla dall'alto con un volo il cui costo parte dai 200 dollari.
Snorkeling tra i pesci della barriera corallina in Belize
Snorkeling tra i pesci della barriera corallina

Noi apprezzammo molto una gita in barca a vela di due giorni (anche se veleggiammo a motore!) che ci portò a dormire in tenda a Goff's Caye, una piccolissima striscia di sabbia con qualche palma. Bellissime nuotate, uno splendido tramonto, una magnifica stellata, una limpidissima alba.
Goff's Caye, Belize
La piccola isola sabbiosa di Goff's Caye
Un velista rasta lungo la barriera corallina in Belize
Un velista rasta lungo la barriera corallina
Per i velisti, esplorare in catamarano gli atolli e le isolette è un ottimo modo per viaggiare in Belize.

Il Mar dei Caraibi del Belize visto dall'alto
Il Mar dei Caraibi del Belize visto dall'alto

Altre destinazioni
Detto dal mare, parliamo della terraferma. Il Cayo District è il luogo dove andare per ammirare la natura e l'archeologia. I templi Maya di Caracol, Xunantunich e Lamanai devono essere inclusi nel vostro itinerario di viaggio in Belize. E l'incredibile grotta di Actun Tunichil Muknal offre avventura (immaginate di camminare al buo e scheletri Maya! Sui fiumi nella giungla si possono fare kayak e altre attività.

A vela in Belize
A vela in Belize
Come, quando e altre informazioni
Evitando la stagione delle piogge da giugno a ottobre, ogni altro periodo dell'anno può andare bene per una vacanza in Belize. Potreste comunque prendere dell'acqua, e tutto considerato i mesi migliori sono forse febbraio e marzo, caldi e secchi il giusto.
Il Mar dei Caraibi del Belize visto dall'alto
In volo su Belize City
Sia per l'interno che per la parte sul mare l'opzione più comoda è affidarsi ai tour. Se siete bravi a contrattare, soprattutto fuori stagione, potreste strappare dei prezzi discreti; altrimenti, i tour costano abbastanza.
Belize City è nota come città molto pericolosa: fate attenzione a non perdervi per strade isolate. Ad ogni modo, il Belize è una meta fantastica, quindi organizzate per bene il vostro itinerario di viaggio!
Per ammirare altre foto del Belize (e a risoluzione più alta), cliccate su questa fotogallery:
Foto del Belize
Tutte le foto del Belize e del suo mare meraviglioso

Se vi piacciono i viaggi selvaggi o se volete trovare altre foto di questa e altre destinazioni, oltre che consigli e nuovi itinerari, visitate la nostra pagina FB e mettete mi piace:

Contatta info@wildtrips.net per domande su un itinerario, suggerimenti su un diario di viaggio, collaborazioni o per organizzare gite in mare in Liguria.
Mappa del sito - Privacy