Metti mi piace alla pagina FB di Wild Trips. I pazzi che hanno speso notti insonni per creare il sito te ne saranno grati! (E riceverai aggiornamenti, consigli di viaggio e foto)

Metti mi piace alla pagina FB di Wild Trips. I pazzi che hanno speso notti insonni per creare il sito te ne saranno grati! (E riceverai aggiornamenti, consigli di viaggio e foto)

GUATEMALA

Cultura Maya e natura lussureggiante
Itinerari di viaggio, escursionismo, kayak e vela in Italia e nel mondo

Itinerario di viaggio
Il Guatemala non è un paese sulle principali rotte turistiche, ma ha i suoi punti forti. Una vacanza in Guatemala, infatti, permette di ammirare una natura prorompente e alcune delle più belle rovine Maya del Centroamerica (e del mondo intero, anche perché o sono lì o niente :) ).

Tempio Maya a Tikal, Guatemala
Tempio Maya a Tikal, Guatemala orientale
L'itinerario di viaggio in Guatemala qui proposto porta da una splendida città coloniale ai pittoreschi mercati Maya, dal lago Atitlan, definito come uno dei più belli al mondo, alla giungla coi suoi fiumi e le sue piscine naturali dove tuffarsi, concludendo nell'immensa Tikal, dove i templi Maya sorgono in mezzo alla foresta. Buona lettura!
Antigua, Guatemala
La splendida Antigua, principale centro turistico del Guatemala
Antigua, Chichicastenango, Solola
Antigua è spesso il punto di partenza di un itinerario di viaggio in Guatemala, sia perché è la sua città più bella sia perché vicina all'aeroporto internazionale. Camminare sulle strade in pietra tra le basse case colorate è già magnifico di per sé; in più, uno sfondo di vulcani verdi completa il quadro.

Chiesa parzialmente crollata ad Antigua, Guatemala
Chiesa di Antigua parzialmente distrutta da un terremoto
Tra i diversi monumenti di Antigua, quelli che più mi hanno sorpreso sono le diverse chiese scoperchiate dal terremoto, che hanno un fascino tutto particolare, e, ancor più, il convento de las Capuchinas, le cui foto parlano da sé.
Convento de Las Capuchinas di Antigua, Guatemala
Convento de Las Capuchinas di Antigua
Convento de Las Capuchinas di Antigua, Guatemala
Convento de Las Capuchinas di Antigua
Si può usare Antigua come base per la propria vacanza e restarci alcuni giorni, sperimentando così alcuni dei numerosissimi ristoranti e bar della città, dove ubriacarsi di rum locale. La notte, in lontananza ma non troppo, si può anche vedere la scia rossa di lava che scende dal Volcan de Fuego (giuro che si vede anche da sobri), simile alla Sciara del Fuoco di Stromboli.
Mercato di Chichicastenango, Guatemala
Mercato di Chichicastenango
Mercato di Chichicastenango, Guatemala
Mercato di Chichicastenango
Chichicastenango e Solola sono due città Maya con mercati coloratissimi. Quello di Chichicastenango, in particolare, è molto esteso e, tra le due chiese della città, davvero pittoresco. Andateci il giovedì o la domenica (tenetene conto quando pianificate il vostro itinerario di viaggio in Guatemala) e, se volete fare acquisti, contrattate!

Mercato di Chichicastenango, Guatemala
Mercato di Chichicastenango
Cimitero di Chichicastenango, Guatemala
Cimitero di Chichicastenango
E' coloratissimo anche il cimitero di Chichicastenango, che contrasta col grigiore degli edifici ma va perfettamente d'accordo con la vivacità del mercato.
Mercato di Solola, Guatemala
Mercato di Solola
Il mercato di Solola, cittadina non distante dal lago Atitlan, è più piccolo e molto poco turistico: anche qui, vagare tra le bancarelle è un piacere.
Solola, Guatemala
Solola, uno dei paesi più caratteristici del Guatemala

Lago Atitlan, Guatemala
Il lago Atitlan, una delle meraviglie del Guatemala
Il lago Atitlan e i vulcani
Il lago Atitlan è la seconda tappa fondamentale, dopo Antigua, in un itinerario di viaggio in Guatemala (anche Tikal meriterebbe il secondo posto, ma è ben più lontana da Antigua e dall'aeroporto di Guatemala City). Il lago Atitlan fa parte pure di tante classifiche dei laghi più belli al mondo, e a ragione: le sagome dei vulcani che danno sul lago e i tanti villaggi pittoreschi rendono Atitlan una delle destinazioni preferite dai viaggiatori.
Lago Atitlan, Guatemala
Uno dei paesi sul lago Atitlan
Panajachel è il paese principale, ricco di alberghi e ristorantini, con una comunità hippy che, a quanto si dice, è disponibile a vendere molta droga. L'altro villaggio hippy sul lago (ben più piccolo e abitato soprattutto da occidentali desiderosi di pace e meditazione) è San Marcos La Laguna, dove si trovano parecchi ristoranti vegetariani, centri massaggi e altre cose molto olistiche (sulle teorie New Age sono un po' impreparato).
Lago Atitlan, Guatemala
Vista dall'alto del campo da calcio su cui abbiamo giocato un'inguardabile partita Italia - Guatemala

Un itinerario in barca sul lago Atitlan è il modo migliore per visitarlo e prevederà anche una fermata nei bei villaggi Maya di Santa Cruz la Laguna e, soprattutto, di San Pedro La Laguna. Un luogo meraviglioso per sentirsi in vacanza e rilassarsi, non mancate dunque Atitlan se visitate il Guatemala.
San Pedro La Laguna, Lago Atitlan, Guatemala
San Pedro La Laguna, forse il paese più pittoresco sul lago Atitlan
Tra i vulcani visitabili in Guatemala, si possono consigliare le escursioni al Pacaya e all'Acatenango, quest'ultimo più lungo da raggiungere ma particolarmente figo.
Vista dal vulcano Pacaya, Guatemala
Vista dal vulcano Pacaya verso il vulcano Acatenango
Vulcano Pacaya, Guatemala
Vulcano Pacaya
In cima al vulcano Pacaya soffiava un vento pazzesco: oltre a creare bei giochi col fumo del cratere, faceva volare pure i nostri caschi (obbligatori per la gita) all'interno del vulcano, con disperazione della guida.
Vulcano Pacaya, Guatemala
Vulcano Pacaya
Semuc Champey
Quando si compie un itinerario di viaggio in Guatemala, bisogna tenere conto che le strade sono lente e tortuose. Ciò vale in particolare per la bellissima zona di Semuc Champey, dove arrivammo stipati nel cassone di un pickup al termine di un fangoso sterrato.
Semuc Champey, Guatemala
Semuc Champey
L'attrattiva principale di Semuc Champey è il fiume Cahabon che forma una serie di pozze naturali nella giungla. L'estensione delle pozze è notevole, l'acqua è fresca ma la tentazione di tuffarsi è irresistibile.
Semuc Champey, Guatemala
Semuc Champey
In realtà, la cosa è ancora più sorprendente perché le pozze si trovano su un gigantesco ponte naturale: il fiume vero e proprio scorre sottoterra per diverse centinaia di metri!
Semuc Champey, Guatemala
Semuc Champey, dove il fiume Cahabon s'infila sottoterra
Negli hotel si ha la pace assoluta e si sentono solo l'acqua e i cinguettii degli uccelli, ma se si vuole aggiungere adrenalina alla propria vacanza si può fare canyoning in una grotta, la KanBa Cave. In questa attrazione naturale (sempre a Semuc Champey) bisogna camminare e nuotare al buio per due ore, con una candela in mano: una emozionante avventura. A fine dicembre, prendemmo un freddo cane, ma l'esperienza valeva il viaggio e la fatica.

Rio Dulce, Guatemala
Il Rio Dulce scorre tranquillo verso il Mar dei Caraibi
Rio Dulce
Un fiume che scorre nella giungla fino al Mar dei Caraibi non è affatto da sottovalutare. La pace, gli uccelli e i panorami sono proprio da vacanza rilassante. In più, si possono compiere attività come il kayak sul Rio Dulce e visitare (in barca) le Aguas Calientes, i Siete Altares, Livingston e la Playa Blanca. Diciamo che in un itinerario di viaggio in Guatemala, il Rio Dulce è un po' la ciliegina sulla torta.
In canoa sul Rio Dulce, Guatemala
In canoa sul Rio Dulce, tra mangrovie e ninfee
Agua Caliente, Rio Dulce, Guatemala
Agua Caliente sul Rio Dulce: terme naturali sensazionali al tramonto
Le Aguas Calientes sono delle piccole sorgenti calde che formano una pozza d'acqua termale a contatto col fiume. Sono l'attrazione che più mi è piaciuta in zona, al tramonto era davvero fantastico.
Siete Altares, Livingston, Guatemala
Le cascatelle dei Siete Altares, vicino a Livingston
I Siete Altares (sette altari) sono una serie di cascatelle nella giungla: nulla a che vedere con Semuc Champey, ma sono comunque frequentate da turisti guatemaltechi.
Livingston, Guatemala
Livingston, cittadina pittoresca alla foce del Rio Dulce
Livingston è una cittadina caraibica, colorata e simpatica, dove mangiare pesce guardando la foce del Rio Dulce.
Playa Blanca, Guatemala
Playa Blanca, una delle spiagge più caraibiche del Guatemala
La Playa Blanca è una lunga spiaggia orlata da palme: l'acqua non è di limpidezza caraibica, ma il posto è carino e può andare bene per un momento di relax in vacanza.

Rovine Maya di Tikal, Guatemala
Le rovine Maya di Tikal, piazza centrale
Tikal
Quando si parla di rovine Maya, Tikal è uno dei primi siti che vengono in mente. Le sue piramidi e i suoi templi sono imponenti, ben conservati e sorgono in una rigogliosa foresta tropicale. Le foto parlano da sole.
Rovine Maya di Tikal, Guatemala
Le rovine Maya di Tikal sono immerse nella giungla
Il sito è vasto e la visita richiede alcune ore; ovviamente è un posto turistico, ma non troppo affollato. I rumori più forti che si sentono sono le grida, impressionanti, delle scimmie urlatrici. I panorami dal tempio 4 e dal Mundo Perdido valgono una vacanza in Guatemala.
Rovine Maya di Tikal, Guatemala
Rovine Maya di Tikal
La piazza centrale di Tikal, poi, è qualcosa di strepitoso. I Maya s'erano sbattuti a costruire degli edifici religiosi davvero notevoli, e visitarli mi sembra il minimo per ricompensarli!
Rovine Maya di Tikal, Guatemala
Rovine Maya di Tikal
Raggiungere Tikal in pullman non è comodissimo: sono tante le ore di viaggio da Antigua. C'è però l'aeroporto di Flores, vicino a Tikal, che può aiutare chi va di fretta. Tikal non è neppure lontanissimo dal Belize per chi vuole continuare la propria vacanza in spiaggia: tra pullman e dogana, in circa 6 ore si può arrivare ad ammirare il Mar dei Caraibi.

Come, quando e altre informazioni
I mesi migliori per visitare il Guatemala vanno da dicembre ad aprile, la stagione secca; bisogna dire che a fine dicembre il cielo a volte è grigio e, per i miei gusti, fin troppo fresco per tuffarsi nei fiumi... anche se poi lo si fa lo stesso.
Cascata nei pressi di Panajachel, Guatemala
Cascata nei pressi di Panajachel
Gli "shuttle", cioè i pullmini turistici, traportano i viaggiatori a tutte le principali destinazioni con poca spesa e sono più sicuri e veloci dei bus. Vanno anche all'estero, ad esempio in El Salvador, Honduras, Belize o Messico. I costi degli hotel sono bassi, mentre per le escursioni bisogna contrattare. Ad ogni modo, per un itinerario di viaggio in Centramerica, il Guatemala è fondamentale almeno per Antigua, il Lago Atitlan e Tikal... quindi organizzate per bene la vostra vacanza!
Per ammirare altre foto del Guatemala (e a risoluzione più alta), cliccate su questa fotogallery:
Foto del Guatemala
Tutte le foto delle meraviglie del Guatemala

Se vi piacciono i viaggi selvaggi o se volete trovare altre foto di questa e altre destinazioni, oltre che consigli e nuovi itinerari, visitate la nostra pagina FB e mettete mi piace:

Contatta info@wildtrips.net per domande su un itinerario, suggerimenti su un diario di viaggio, collaborazioni o per organizzare gite in mare in Liguria.
Mappa del sito - Privacy