Metti mi piace alla pagina FB di Wild Trips. I pazzi che hanno speso notti insonni per creare il sito te ne saranno grati! (E riceverai aggiornamenti, consigli di viaggio e foto)

Metti mi piace alla pagina FB di Wild Trips. I pazzi che hanno speso notti insonni per creare il sito te ne saranno grati! (E riceverai aggiornamenti, consigli di viaggio e foto)

Itinerari in Veneto

Cosa vedere, cosa fare e dove andare :)
Itinerari di viaggio, escursionismo, kayak e vela in Italia e nel mondo

Cosa vedere in una gita in Veneto

Che si tratti di una visita nel weekend o di una vacanza più lunga, il Veneto, come tutte le regioni italiane, ha molto da offrire.
La perla, la destinazione da vedere "per forza", è il capoluogo Venezia. Questa città, oltre a essere tra le più belle d'Italia - è in genere inclusa in tutti gli itinerari di viaggio dei turisti stranieri nel nostro paese - è pure unica al mondo, coi suoi palazzi storici sull'acqua dei canali. Quasi tutti gli italiani la conoscono, ma è sempre bene ricordare che in Veneto c'è un posto così speciale.
Una volta dedicata la giusta attenzione a Venezia (serve una gita di almeno un weekend, e nella sezione "cose da fare in Veneto" vi facciamo scoprire un modo speciale di vedere i canali, oltre che Murano), si può poi passare a visitare le altre splendide città del Veneto.

In gita in Veneto
Un gondoliere a Venezia, nel Canal Grande
Verona è famosa per l'arena, e camminare per il suo ampio centro storico e lungo l'Adige è davvero bello. Le meraviglie architettoniche delle tre città di Vicenza, Padova e Rovigo meritano altrettante gite. Belluno è poco visitata, ma ha un bel borgo storico ed è a due passi dalle Dolomiti, mentre Treviso, poco turistica, è da vedere per i palazzi del centro e per i canali che ricordano (molto in piccolo) Venezia.

Una vacanza in Veneto, tuttavia, non può prescindere dalle Dolomiti. Queste sono tra le più belle montagne del mondo: i paesaggi offrono impressionanti pareti rocciose, foreste d'abeti e pascoli, il tutto facilmente raggiungibile dalla strada e dai pittoreschi paesi dolomitici. Chi fa sport di montagna apprezzerà a maggior ragione questa parte dell'arco alpino, anche solo facendo trekking (ci sono itinerari comodissimi, grazie agli impianti di risalita). Cortina d'Ampezzo è la località più famosa delle dolomiti venete.
Tra le Dolomiti, si aprono alcuni splendidi laghi (Cadore, Alleghe, Resine...), ma è ovviamente il lago di Garda a spiccare per dimensione, e pure per bellezza dei paesi sulle sue coste, come Lazise e Bardolino. Dal Monte Baldo si possono ammirare grandiosi panorami sul lago.

In Veneto si mangia bene e si beve anche meglio. Ci sono belle colline ammantate di vigneti, come nella Valpolicella, e paesi in cui assaggiare i prodotti locali potrebbe avere fantastiche, ma anche nefaste, conseguenze, tipo nella bella Bassano del Grappa.
Per concludere questa breve sintesi di posti da vedere in Veneto, bisogna parlare del mare, perché oltre alla laguna di Venezia c'è di più: in particolare, lunghe spiagge sabbiose, come a Bibione e nella caratteristica Caorle, .
In gita in Veneto
In gita a Bardolino, sulla sponda veneta del lago di Garda

Cosa fare in una gita in Veneto

Il Veneto offre opportunità di fare tante attività diverse durante una vacanza nella regione: sia che si vada al mare, in montagna o al lago, non ci si annoierà!
Il lago di Garda, in particolare, oltre a essere bellissimo da vedere, presenta anche una incredibile varietà di sport da praticare. Anzitutto il trekking: noi qui descriviamo una facilissima passeggiata da Lazise a Bardolino, ma ci sono anche itinerari escursionistici più impegnativi. Poi windsurf e kitesurf, per cui il Garda, d'estate, è quasi il paradiso, specialmente, sulla sponda veneta, a Malcesine. mentre quando il vento cala si può andare in kayak. D'inverno si può pure sciare sul Monte Baldo.
A proposito di canoa, noi abbiamo esplorato i canali di Venezia in kayak, ed è stata un'esperienza fantastica, il modo migliore per vedere la città.
Altre attività spettacolari, come già anticipato, possono essere svolte sulle Dolomiti, ad esempio trekking, bici, ferrate e arrampicata d'estate, e sci e ciaspole d'inverno. L'altopiano di Asiago, oltre a meritare una visita, è il paradiso dello sci di fondo.
Sul mare, oltre alle solite attività sportive e non, bisogna sottolineare che gli spiaggioni veneti sono il paradiso del beach volley, come nei mitici torneoni di Bibione. Anche le feste in spiaggia non mancano!

Gli appassionati di enogastronomia sapranno cosa fare in Veneto: che si parli di vini, grappe, polente e baccalà, pandoro, e tanto altro, ci sono alte probabilità di trovare ottimi posti dove mangiare e bere.
Oltre a questo, ovviamente, c'è quanto descritto nel paragrafo sul cosa vedere in Veneto: gli appassionati di musei e architettura non si annoieranno.

Come viaggiare in Veneto

Quando andare e come muoversi in Veneto? La risposta a queste domande è legata a cosa volete fare e vedere. Per le città, ogni stagione va bene (ma d'estate fa parecchio caldo) e i mezzi pubblici sono convenienti, sia treni che pullman. Per le valli e i paesini e le montagne, un'automobile è un più comoda, anche se le Dolomiti sono ben organizzate.
(Per noleggiare qui un'auto ai prezzi migliori per il vostro itinerario di viaggio consiglio sempre di cercare e prenotare a questo link).
Per un'idea sui prezzi degli hotel in Veneto cliccate qui per confrontare gli alberghi e trovare gli alloggi più convenienti. In generale, si trovano prezzi molto più bassi se avete l'auto con cui andare a pernottare fuori dalle destinazioni principali.
Se per lo sci e le ciaspole l'inverno è la stagione più ovvia - a volte anche l'inizio della primavera - per il trekking dipende dalla quota e dalla situazione neve, ma sulle alte montagne venete è senz'altro l'estate la stagione migliore. Per un itinerario enogastronomico in Veneto, invece, tutte le stagioni possono andare bene!

Se vi piacciono i viaggi selvaggi o se volete trovare altre foto di questa e altre destinazioni, oltre che consigli e nuovi itinerari, visitate la nostra pagina FB e mettete mi piace:

Contatta info@wildtrips.net per domande su un itinerario, suggerimenti su un diario di viaggio, collaborazioni o per organizzare gite in mare in Liguria.
Mappa del sito - Privacy