Metti mi piace alla pagina FB di Wild Trips. I pazzi che hanno speso notti insonni per creare il sito te ne saranno grati! (E riceverai aggiornamenti, consigli di viaggio e foto)

Metti mi piace alla pagina FB di Wild Trips. I pazzi che hanno speso notti insonni per creare il sito te ne saranno grati! (E riceverai aggiornamenti, consigli di viaggio e foto)

Itinerari in Trentino Alto Adige

Cosa vedere, cosa fare e dove andare :)
Itinerari di viaggio, escursionismo, kayak e vela in Italia e nel mondo

Cosa vedere in una gita in Trentino Alto Adige

Le Alpi sono l'attrazione principale per i turisti che visitano il Trentino Alto Adige, ma c'è anche altro in questa magnifica regione. Che si tratti di una visita nel weekend o di una vacanza più lunga, il Trentino Alto Adige, come tutte le regioni italiane, vi appassionerà.
Ecco alcune gite che suggeriamo:
- Il sentiero del Ponale.
- L'itinerario escursionistico per il Monte Altissimo.
- Torbole, Riva del Garda, forti e trincee.
Per tutto il resto... leggete qui sotto!
Le città di Trento e Bolzano hanno la caratteristica d'inserire dei bei centri storici in un contesto paesaggistico meraviglioso. Trento merita la gita per i palazzi, il duomo, il castello. A Bolzano bisogna vedere chiese e piazze, ma la sua fama turistica deriva ancor più dai mercatini di Natale. Stesso discorso vale per Merano, che ha anche acquisito importanza come città termale. Oltre ai centri storici, di Rovereto bisogna vedere il castello, e di Vipiteno... la posizione! Infatti, più a nord di così, in Italia, non si può andare.

In gita in Trentino Alto Adige
Panorama dolomitico
Le Dolomiti sono ovviamente la destinazione principale in Trentino Alto Adige. Per chi ama praticare attività all'aperto in montagna, sono il paradiso, ma non c'è bisogno di fare particolari sforzi per contemplarle in tutto il loro splendore. Infatti, c'è una lunga lista di paesi fiabeschi immersi in paesaggi sublimi, come Moena, Selva, Corvara, San Martino di Castrozza. La località più glamour, e anche la più trafficata, è probabilmente Madonna di Campiglio. Le paradisiache Val di Fiemme, Val di Fassa, Val Gardena e Val Badia, così come il noto itinerario dei 4 passi (Pordoi, Gardena, Sella, Campolongo), possono essere comodamente percorse in auto (anche se è facendo trekking che si apprezzano al meglio i paesaggi). Le tre cime di Lavaredo sono tra le vette più impressionanti delle Alpi.

La sponda settentrionale del Lago di Garda, è in Trentino: una porzione piccola, ma da vedere, con Riva del Garda e belle passeggiate. Tanti sono invece i laghetti alpini, come il meraviglioso Lago di Braies.
Questa è solo una breve sintesi delle meraviglie del Trentino Alto Adige, che speriamo faccia da "reminder" di quanti posti dovremmo visitare... se non l'abbiamo ancora fatto!

Cosa fare in una gita in Trentino Alto Adige

Il Trentino Alto Adige offre opportunità di fare tante attività diverse durante una vacanza nella regione, ovviamente incentrate sulla montagna, ma non solo. Ad esempio, per le terme e i mercatini natalizi basta stare in paese, mentre per andare a mangiare canederli in un rifugio di montagna si può anche prendere un impianto di risalita, senza fare troppa fatica.
Chi ama lo sport, però, ha l'imbarazzo della scelta. La sponda settentrionale del lago di Garda è un paradiso per windsurf e kitesurf, mentre Arco è uno dei posti migliori al mondo per l'arrampicata. Sul lago di Garda il sentiero del Ponale descritto qui, l'itinerario per il Monte Altissimo e i sentieri verso forti e trincee attorno a Torbolesono meravigliosi e altamente panoramici!

In gita in Trentino Alto Adige
Un sentiero in Trentino
Gli itinerari di trekking in Trentino Alto Adige sono tanti che è impossibile elencarli tutti, ma oltre a quelli nei luoghi menzionati nel paragrafo sul "cosa vedere in Trentino", ci piace ricordare i sentieri sui luoghi della prima guerra mondiale. In scenari di montagna stupendi, attraverso pareti rocciose a picco come quella del Lagazuoi, passano infatti sentieri scavati nella roccia e cunicoli che uniscono bellezza naturale e storia.
Per quanto riguarda lo sci, ovviamente, la fama del Dolomiti Superski parla da sé, con l'imbarazzo della scelta per quantità di piste.

Gli appassionati di enogastronomia potranno mangiare nei rifugi con canederli e stinchi di maiale, bevendo teroldego (vino rosso della regione) e assaggiando le deliziose torte del Trentino Alto Adige.

Come viaggiare in Trentino Alto Adige

Quando andare e come muoversi in Trentino Alto Adige? La risposta a queste domande è legata a cosa volete fare e vedere. Per vedere posti e città e per fare trekking, la tarda primavera e l'estate sono i periodi migliori. Potete raggiungere le valli del Trentino anche coi mezzi pubblici (treni e bus, persino impianti di risalita), considerando anche il fatto che il traffico d'auto è aumentato pure troppo negli ultimi anni. Per le valli e i paesini meno famosi, un'automobile è più comoda, ma per il resto le Dolomiti sono ben organizzate.
(Per noleggiare qui un'auto ai prezzi migliori per il vostro itinerario di viaggio consiglio sempre di cercare e prenotare a questo link).
Per un'idea sui prezzi degli hotel in Trentino Alto Adige cliccate qui per confrontare gli alberghi e trovare gli alloggi più convenienti. In generale, si trovano prezzi molto più bassi se avete l'auto con cui andare a pernottare fuori dalle destinazioni principali.
Se per lo sci e le ciaspole l'inverno è la stagione più ovvia - a volte anche l'inizio della primavera - per il trekking dipende dalla quota e dalla situazione neve, ma sulle alte montagne del Trentino è senz'altro l'estate la stagione migliore. I temporali estivi, però, sono frequenti, soprattutto ad agosto.

Se vi piacciono i viaggi selvaggi o se volete trovare altre foto di questa e altre destinazioni, oltre che consigli e nuovi itinerari, visitate la nostra pagina FB e mettete mi piace:

Contatta info@wildtrips.net per domande su un itinerario, suggerimenti su un diario di viaggio, collaborazioni o per organizzare gite in mare in Liguria.
Mappa del sito - Privacy